logo
COME DONARE

UNO SPAZIO CHE GENERA BENESSERE

Casa di Gastone, nostro centro di accoglienza per persone senza fissa dimora, è una palazzina di tre piani, fa parte del complesso all’interno dell’Istituto San Gaetano dell’Opera Don Guanella. L’intera struttura risale al 1928 e l’ultima ristrutturazione è stata fatta nel 1999.
0,00 € donated
0 Donors

Casa di Gastone, nostro centro di accoglienza per persone senza fissa dimora, è una palazzina di tre piani, fa parte del complesso all’interno dell’Istituto San Gaetano dell’Opera Don Guanella. L’intera struttura risale al 1928 e l’ultima ristrutturazione è stata fatta nel 1999.

Negli anni successivi si è sempre provveduto alla sua manutenzione ma i lavori sono tanti soprattutto per quel che riguarda la messa in sicurezza della casa.

Un primo passo importante però è già stato compiuto.

L’usura del tempo aveva arrecato agli infissi della casa gravi danni sia a livello di finitura, sia a livello di tenuta all’acqua e all’aria, che si insinua nelle fessure e nei disallineamenti, contribuendo a raffreddare l’aria interna e di conseguenza a disperdere calore nell’ambiente con relativo scarso benessere interno.

Grazie al contributo di Fondazione AEM e alle risorse interne siamo riusciti a provvedere alla sostituzione degli infissi investimento che seppur oneroso in termini economici ha permesso una migliore fruizione degli spazi interni e un miglio confort climatico per gli occupanti.

Per continuare i lavori di manutenzione abbiamo bisogno anche del vostro contributo

BENEFICI PER GLI UTENTI

Accogliere, aiutare, educare ed accompagnare una persona che soffre di grave emarginazione sociale non significa solo predisporre delle azioni a favore di quest’ultima ma anche creare le condizioni affinché queste azioni possano diventare effettive ed efficaci.

Uno degli obiettivi del progetto educativo di Casa di Gastone è quello di riabilitare l’ospite nel riconsiderare sé stesso come persona con una dignità e, proprio per questo, con un valore inestimabile.

Questo processo passa anche attraverso piccoli ma importantissimi gesti quali reimparare a prendersi cura attivamente della propria persona in particolare dell’igiene personale e del proprio stato di salute.

La comunità educativa di fatti, lavora attorno ad un medesimo progetto di recupero e reinserimento della persona nell’ambito sociale, abitativo e lavorativo.

Si muove, ponendo fiducia nella modificabilità dell’essere umano e ispirandosi al valore fondamentale che sta alla base di ogni azione educativa autentica: la grande dignità della persona umana.

Crediamo quindi che, vivere in un ambiente curato, sistemato, accogliente, che offra comfort a chi lo frequenta abbia in sé un forte fine educativo e contribuisca a ridare dignità a persone che vengono da un vissuto di grande disagio. Rendere uno spazio confortevole vuol dire altresì donare conforto a chi lo abita.

Il “benessere esteriore” aiuta, infatti, a far cresce quella sensazione di serenità interiore che rende di conseguenza l’azione educativa ancora più efficace.

Infine, ma non come ultima cosa, come operatori e responsabili del servizio ci preoccupiamo che l’economia e l’ecologia della casa possa sopperire a tutti i bisogni ed esigenze dei nostri ospiti e nel frattempo rispettare l’ambiente circostante.

COSA CHIEDIAMO – COME SOSTENERCI

Questo tipo di operazione, comporta un ingente costo a cui la Casa da sola fa difficoltà a far fronte in quanto le rette e le donazioni con le quali si sostiene bastano giusto per sopperire ai bisogni essenziali dei suoi ospiti.

Ti chiediamo quindi di sostenerci in base alle tue possibilità per garantire un posto caldo e accogliente ai nostri cari amici senza fissa dimora. 

Per effettuare un’offerta e/o donazione vai alla pagina DONAZIONI 


PER MAGGIORI INFORMAZIONI:

Ufficio Progetti
E-mail: milano.progetti@guanelliani.it

Casa di Gastone
Viale Monte Ceneri 1, 20155 Milano
Tel. 02/39214001
E-mail: milano.casadigastone@guanelliani.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *

Avviso – Iscrizioni per il prossimo anno
Sono aperte le iscrizioni per il prossimo anno 2020/2021 (sia le nuove iscrizioni sia le riconferme), ci stiamo preparando per continuare a garantire un servizio di sostegno ai genitori e ai ragazzi, studiando nuove modalità in questi tempi di emergenza. Per saperne di più chiama il numero del Centro Educativo 346 800 0555 dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 17.30.